3 Aprile 2024

Accessibilità: il nuovo ciclo di laboratori di Hangar Piemonte in collaborazione con Fondazione Time2

Illustrazione grafica sui toni dell'azzurro e del giallo: una donna con capelli lunghi, rivolta verso lo spettatore, ha le mani verso la bocca come se stesse sussurando qualcosa.

Martedì 23 aprile, dalle 11 alle 13, si terrà un nuovo webinar di Hangar Plus in collaborazione con Fondazione Time2, che ci accompagnerà in una riflessione intersezionale e multiprospettica sulle questioni, le sfide e i significati dell’accessibilità e dell’accessibilità culturale.

Una chiamata all’accessibilità che rimanda immediatamente all’esigenza di trovare soluzioni per rendere i luoghi, i patrimoni e le dimensioni della cultura fruibili a tutte e tutti. Ma, ancor prima, un concetto che esprime un’istanza politica: garantire il diritto a chiunque di partecipare alla produzione culturale oltre che alla fruizione.

Parlare e affrontare il tema dell’accessibilità vuol dire pertanto affrontare i temi dell’equità, del contrasto agli stereotipi e alle discriminazioni, significa creare condizioni per garantire la possibilità di scegliere ed esercitare i propri diritti, garantire una cultura per tutte e tutti e di tutti e tutte.

Di questo parleremo attraverso l’esperienza di Spazio Kor, progetto nato nel 2016 per gestire e dare una nuova identità al Piccolo Teatro Giraudi, proprietà del Comune di Asti dato in gestione a Associazione CRAFT, che negli ultimi tre anni ha intrapreso un percorso trasformativo per rendere gli spettacoli in stagione aperti alle rappresentazioni e accessibili a persone con disabilità motoria, sensoriale e neurodivergenti, anche attraverso la direzione artistica di Chiara Bersani e Giulia Traversi.

La riflessione sulle tante sfide e i necessari approcci che il tema richiede sarà supportata da Cecilia Marchisio, professoressa associata del Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione dell’Università degli Studi di Torino e Responsabile Scientifica del Centro Studi Universitario DiVi – per i Diritti e la Vita Indipendente, UniTo e Stefania Di Paolo, studiosa, attivista, esperta di accessibilità e curatrice della tematica per la sezione H-Think di Hangar. La riflessione si completerà con lo sguardo agli approcci, strumenti e finanziamenti messi a disposizione dalla Comunità Europea.

Programma

h. 11.00: Saluti e introduzione al webinar, Mara Loro, direttrice Hangar Piemonte

h. 11:10: Saluti e introduzione al tema, Chiara Basile, responsabile programmazione e sviluppo Fondazione Time2

h. 11.15: Approcci, questioni aperte e sfide dell’accessibilità.

Modera Maria Scinicariello, esperta Sviluppo Sostenibile di Hangar Piemonte, intervengono:

  • Francesca Cortese, community manager e responsabile dell’accessibilità di Spazio Kor
  • Cecilia Marchisio, docente di Pedagogia speciale presso l’Università degli Studi di Torino e responsabile scientifica del Centro Studi per i Diritti e la Vita Indipendente;
  • Stefania Di Paolo, studiosa, attivista, esperta di accessibilità e curatrice della tematica per la sezione H-Think di Hangar

h. 12.10: L’accessibilità nei programmi dell’UE, a cura di Rosalba La Grotteria, esperta di project management di Hangar Piemonte

h. 12.20: Conclusioni

Al webinar seguiranno 3 laboratori di co-progettazione che saranno un’occasione per riprendere i contenuti emersi nell’incontro online. Maggiori informazioni saranno disponibili durante l’appuntamento del 23 aprile. I laboratori sono programmati per l’8 maggio, il 29 maggio e il 21 giugno, dalle 09.00 alle 17.00, e si svolgeranno presso Open, spazio aperto di diversità, la sede a Torino di Fondazione Time2, in corso Stati Uniti 62/b.

Come partecipare al webinar

Il webinar è gratuito e si svolgerà su Zoom.

Per partecipare è necessaria la prenotazione tramite Eventbrite da questo link: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-hangar-plus-e-il-tema-dellaccessibilita-giustizia-sociale-e-diritto-alla-cultura-875790201067?aff=oddtdtcreator

Una volta effettuata la prenotazione, si riceverà via mail il link per accedere al webinar su Zoom.

Come partecipare ai laboratori

Per partecipare ai laboratori invece è necessario compilare il seguente Google Form: https://forms.gle/CVinj7BLNxpuUwXv7

È consigliato partecipare a tutti gli incontri per avere il quadro completo e continuità nei lavori di co-progettazione.

Il webinar e il ciclo di laboratori sono realizzati da Hangar Piemonte in collaborazione con Fondazione Time2.

Hangar Plus è un dispositivo realizzato in collaborazione con ANCI e con il sostegno di Fondazione Compagnia di San Paolo.