Fondazione Time2 > Bando Prossimi > Ripartiamo insieme

Ripartiamo insieme

Il progetto vede al centro bambini, ragazzi e giovani adulti con disabilità. Gli obiettivi principali sono sviluppare l’autonomia sociale dei destinatari e favorirne l’inclusione sociale. Le azioni proposte saranno:

  1. Ludoteca: La ludoteca è uno spazio aperto in cui si promuove il diritto al gioco, libero da discriminazioni economiche, sociali o legate all’età, al sesso e alla presenza di disabilità. Apertura: un giorno a settimana per 3 ore.
  2. Uscite in autonomia: Uscite sul territorio con coetanei, amici senza disabilità. Un’uscita ogni 15 giorni. Attività varie (cena e cinema, bowling, karaoke, gelato). 18 USCITE – 6 GITE Uscite di una giornata (mostre, mercatini, mare).
  3. Weekend insieme: Attività di inclusione sociale e sollievo alla famiglia con gita di un week end con educatori, assistenti e volontari per dare libertà alla famiglia e, allo stesso tempo, sperimentare cosa sarà la vita lontano da essa;
  4. Teatro insieme: Attività laboratoriale di teatro per ragazzi con disabilità, e non, presso la sede.
  5. Sulla neve insieme si può volare: Un week end sulla neve per tutta la famiglia con l’accompagnamento di volontari appositamente formati.

Un gruppo di persone che condivide un obiettivo comune può raggiungere l'impossibile.

Ente capofila Le ali spiegate Onlus
Territorio
Pinerolese
Ambito di intervento
Educazione, aggregazione e sport
Principale tematica
Disabilità e inclusione
Condividi su

Le ali spiegate

L’associazione “Le ali spiegate” nasce nel 2007 dall’incontro di un gruppo di mamme, con in comune un figlio con un percorso di vita più difficile degli altri, unite dal desiderio di creare un futuro migliore per ogni bambino in difficoltà. L’occasione di incontro fu il corso di arte-terapia per genitori con figli in difficoltà, organizzato dalla comunità montana Val Chisone. Il percorso di crescita guidato da Alida e Renata, due preparatissime terapeute, ha suscitato nelle mamme il desiderio di creare più opportunità di crescita per i propri figli e per tutti i bambini e ragazzi in difficoltà. Il percorso terapeutico è così diventato il punto di partenza dell’avventura “Ali Spiegate”.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi