Fondazione Time2 > Bando Prossimi > Chiomonte abilissimo

Chiomonte abilissimo

Il progetto promuove l’integrazione della pratica sportiva tra normodotati e ragazzi con qualche difficoltà sia motoria che intellettiva. Con una k bike, portantina su ruote o sci l’utente viene accompagnato alla scoperta di luoghi naturali normalmente inaccessibili insieme ad amici o conoscenti normodotati. Il progetto si rivolge anche alle scuole per promuovere la gita scolastica inclusiva. I beneficiari diretti sono i ragazzi che usufruiscono del servizio k bike senza dimenticare i beneficiari indiretti, le famiglie e soprattutto i compagni che godono del privilegio di poter condividere l’esperienza dell’uscita didattica con il compagno disabile. La k-bike è una portantina su due ruote ammortizzate che viene “guidata” da una squadra di quattro accompagnatori che si alternano sorreggendo la parte posteriore e anteriore di fatto “guidando” la bike attraverso i sentieri, nei boschi, in riva al lago per permettere a chi non ne solitamente ha la possibilità di fruire delle bellezze del nostro territorio valsusino sempre in sicurezza. Durante la stagione invernale “adattiamo” alla k-bike due sci per permettere agli alunni delle scuole con qualche difficoltà di poter partecipare alle uscite didattiche con i compagni e non rinunciare quindi all’ebbrezza di una bella gita sulla neve in compagnia. I nostri accompagnatori sono preparati, costantemente aggiornati e competenti su tutte le problematiche connesse al mondo della disabilità e hanno la preparazione fisica e mentale per poter affrontare le eventuali difficoltà. Il progetto Chiomonte Abilissimo prevede l’acquisto di una seconda k bike e la messa a disposizione di un monte ore che permetta l’utilizzo gratuito della k bike con gli accompagnatori da parte di chi ne ha bisogno, siano bambini o ragazzi che frequentano le scuole e non vogliono perdere l’uscita didattica con i compagni, o adulti che desiderano trascorrere una giornata tra i boschi, sui sentieri o in riva ad un lago montano.

Nessun limite eccetto il cielo.

Ente capofila Chiomonte sport Academy
Territorio
Valli Susa e Sangone
Ambito di intervento
Educazione, aggregazione e sport
Principale tematica
Inclusione e sport
Condividi su

Il sorriso è prezioso

Dall’inizio dell’esperienza di accompagnatori abbiamo guadagnato tanto. Tanti enormi sorrisi. E proprio questi sorrisi ci hanno fatto capire quanto a volte siano le cose più semplici che possono allietare la vita di una persona. L’esperienza dello promozione dello sport inclusivo ci continua a insegnare che il sorriso è prezioso. Non solo il sorriso di chi può fare qualcosa che non ha mai fatto, ma i sorrisi di chi ha fatto parte dell’esperienza, di chi ha condiviso una piccola impresa del quotidiano, di chi ha potuto semplicemente esserci in un giorno importante. Durante un’uscita didattica con le ciaspole di una scuola del territorio abbiamo potuto gioire della volontà dei compagni di classe del ragazzino sulla k bike di “portarlo”. Una sorta di gara dove la solidarietà era una cosa automatica, dovuta e senza nessun premio per lo sforzo. ” Portare” l’amico sulla neve, in fila come gli altri anche se seduto sulla k bike, chiacchierando come se tutto fosse assolutamente normale. La normalità. Un obiettivo che ci fa dimenticare lo sforzo fisico. Perchè partecipare a una gita, a un’uscita didattica deve essere normale proprio per tutti.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi