Comunità

A Casa Mistral ripartono le attività di aggregazione giovanile. Per due pomeriggi a settimana Casa Mistral diventa un luogo sicuro dove poter fare amicizia, trovare aiuto per fare i compiti e partecipare a laboratori multimediali.

Chi partecipa al Summer Camp saluta la famiglia e parte per una vacanza in compagnia. Ad aspettare il suo arrivo a Bardonecchia c’è un’equipe tecnica specializzata e tante volontarie e volontari. Tra qui, un gruppo di giovani della Croce Rossa Italiana. Ecco qualche racconto da parte loro.

Il corso di alta formazione di Fondazione CRT ha organizzato un team building con oggetto il progetto di Casa Mistral.

Casa Mistral si prepara all’arrivo dell’estate e organizza un programma ricco di attività per ragazze e ragazzi dell’Alta Val di Susa di età compresa tra i 12 e i 16 anni. 

Spettacoli per grandi e piccini nel cuore di Oulx: una mini rassegna multidisciplinare animerà l’estate di Oulx e di Casa Mistral, realizzata da Fondazione Time2 e Borgate dal Vivo.

In presenza delle principali autorità locali, venerdì 20 maggio si è tenuta la cerimonia di inaugurazione di Casa Mistral. Ogni cosa è pronta, passate a trovarci!

Ogni cosa è pronta per la sua inaugurazione: Casa Mistral apre ufficialmente le porte venerdì 20 maggio!

Di fronte all’emergenza umanitaria in Ucraina, la Croce Rossa Italiana – Comitato Valsusa, con il sostegno di Fondazione Time2, ha avviato un progetto di accoglienza presso il Polo Logistico Valle di Susa a Bussoleno. Qui, famiglie, bambinə e persone con disabilità trovano un luogo sicuro, lontano dal conflitto.

Si è concluso il progetto vincitore del Bando Prossimi “Con i piedi per terra”, nato per promuovere i legami comunitari nei complessi ATC di Susa, dove ha provato a colmare i silenzi e le mancanze, cercando di creare una comunità unita e attenta alle esigenze della cittadinanza.

“Abbiamo immaginato una casa, uno spazio di incontro sul territorio che potesse diventare un punto di riferimento di aggregazione e incontro per la comunità”. Samuele Pigoni – Direttore di Fondazione Time2 ci racconta di Mistral, il polo di prossimità che aprirà nei prossimi mesi a Oulx, in Alta Val di Susa. Quali saranno le attività e i progetti che animeranno questo luogo?

SAGA. Album di famiglia e Contaminazioni Generative sono due progetti vincitori del Bando Prossimi che, utilizzando linguaggi artistici diversi, creano dialogo, scambio e comunità nel territorio in cui operano.

Vi raccontiamo tre progetti vincitori del Bando Prossimi che, in forme diverse, promuovono il tema Educazione, aggregazione e sport nelle Valli di Lanzo e nel Pinerolese.

In questo post vi raccontiamo due eventi realizzati da enti vincitori del Bando Prossimi. Si tratta di progetti che attraverso un cammino – reale e metaforico – di crescita hanno coinvolto le generazioni più giovani nella valorizzazione del territorio, della sua cultura e tradizione.

Tre giorni di formazione dedicati alle volontarie e ai volontari di Formazione Time2. Un’opportunità di conoscersi e creare legami profondi, in totale assenza di pregiudizi.

Sono aperte le iscrizioni di YOUTH POWER – The Tour, un’attività esperienziale rivolta a giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni. Il tour sarà dal dal 23 al 25 luglio 2021 e si svolgerà tra Mezzenile, Usseglio e Corio, in collaborazione con attività turistiche e produttive locali.

Cosa succede a C’entro, lo spazio di aggregazione dedicato ad adolescenti dell’Alta Val di Susa? Ce lo raccontano direttamente loro, con un video!

Si è concluso il percorso “Comunità di Pratiche | Progetti Prossimi”, realizzato dalla Fondazione Time2 in collaborazione con The School of Losing Time.
Un momento dedicato all’ascolto e alla condivisione delle difficoltà che gli enti vincitori del Bando Prossimi stanno attraversando in questo periodo e avviare una comunità di incontro e confronto.

“Attraversare lo Specchio”, progetto vincitore del Bando Prossimi che ha come soggetto capofila l’associazione Cinedehors, è un lavoro di comunicazione, che unisce il genere cinematografico alla comunicazione web. Con l’iniziativa “Ripartiamo Insieme”, il documentarista Andrea Fenoglio ha prodotto una serie di video-pillole con cui affronta temi di sviluppo sostenibile per il territorio pinerolese.

Sono aperte, fino al 28 febbraio, le candidature per il workshop di co-design “Agricomunità”. Partendo dai valori di apertura, condivisione e partecipazione, il workshop è finalizzato a capire in che modo questi possano essere declinati in azioni di impresa che mirino a coinvolgere attivamente la comunità su  più livelli. 

I progetti che presentiamo questa settimana sono tutti appartenenti all’ambito Cultura, Cittadinanza attiva e Comunità e si sviluppano nell’alta Val Susa. 
Inoltre il progetto di LabPerm “Contaminazioni Generative” avrà luogo negli spazi della Croce Rossa Italiana di Susa che cura il progetto “Lavoro al Polo”: si tratta di due percorsi formativi che si terranno nel nuovo Polo logistico di protezione civile.

Alcuni dei progetti sostenuti dal Bando Prossimi hanno permesso una ripartenza delle comunità locali e montane già a partire da quest’estate, con attività sportive, ludiche e ricreative per bambine/i e ragazze/i, o con la creazione di spazi civici e culturali orientati all’accessibilità, all’apertura e la fruizione da parte di comunità plurali.

Newsletter

Iscriviti alla mailing list per ricevere aggiornamenti

Questo sito utilizza cookie per migliorare la navigazione. Scopri di più su come usiamo i cookie: maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi